Casa La Cappella  e  Casa in Campagna

Casa La Cappella è stata costruita prima del Settecento ed è il primo piano di una casa notarile, di una famiglia che abitavi lì per più di cent’anni. Si trova nel centro storico al confine del paese ed è stata costruita sulla collina al posto più alto del paese. Dalla casa ci si pùo godere un bellissimo panorama sulle colline verde e il mare.

D’estate la mattina c’è un vento che viene dal mare e la sera c’è un venticello da montagna, quindi si sta abbastanza fresco, soprattutto di notte.

Di fronte alla casa si trova una cappella antica ed accanto c’è una piazzetta con dei posti per parcheggiare la macchina.
Nel 2009 l’interno della Casa La Cappella è stato rifatto completamente, conservando il più possibile i dettagli originali. Nella primavera del 2011 una parte del tetto è stata rimossa per realizzarvi un terrazzo grande di 34mq, da cui si ha una vista panoramica sul Golfo di Policastro.

Le pareti alte con soffitti di travi di legno di castagna respirano il passato, come anche le antiche porte di legno che portano a una vista panoramica.

L’appartamento ha una superficie di 145 mq.

Al primo piano troverete:

Al secondo piano si trovano:

Dall’ingresso esterno una grande scala di pietro sale all’appartamento. Tutte le camere si trovano su un unico piano. Entrambi i bagni sono moderni e mattonati in stile amalfitano, e hanno un wc, bidet, lavandino e doccia confortevole. Nella cucina troverete un frigorifero, un forno e fornaio, e una lavatrice. Sulla terrazza si gode un panorama fantastico sul paese con il Santuario di Sant’Antonio Abate, il Golfo di Policastro e la montagna.

Le comodità della Casa La Cappella

Per le spese quotidiane basta Vibonati, dove ci sono alcuni alimentari, un fruttivendolo e un maccellaio. Da poco è stato costruito un centro commerciale con un grande supermercato Spar, a Villammare a 5 km di distanza. A Sapri, la città più grande della zona, si trovano diverse negozie e banche. Venerdì mattina c’è un grande mercato a Sapri.

Un’alternativa in campagna

Come alternativa vi offriamo Casa in Campagna in affitto a una distanza di 3 km dalla nostra casa. I proprietari, che vivono anche loro nel Casale, aprono le loro porte alla condivisione e al racconto dei luoghi e di esperienza di nuova ruralità contemporanea, accogliendo i viaggiatori che desiderano visitare il Cilento.

Il Casale è stato ristrutturato, cambiando l’antico rudere lentamente in una nuova fattoria che torna a ripopolarsi di uomini, animali e terra coltivata. L’appartamento è situato al nord di Vibonati, direzione Morigerati. Parole chiavi sono: semplicità, tranquillità, silenzio e natura.

Il Casale ha vinto in 2015 IL Premio nazionale Recupera-Riabita dell’associazione Piccoli Paesi dei borghi dell’Appennino.
Piccoli Paesi porta avanti dal 2011 il progetto ‘Recupera-Riabita’; il premio nazionale a chi ha recuperato un luogo dell’appennino; a chi ha generato visioni, emozioni e nuova occupazione. La motivazione è che Il recupero del vecchio casolare e del terreno dismesso nel Cilento- a mezza costa tra Vibonati e Morigerati- siano i segni tangibili della avvenuta riabitazione di un luogo abbondanato attraverso la riattivazione di practiche di vita e di sviluppo eco-sostinibile, capace di generare visioni e occasioni. Le buone pratiche di ‘Ricupera/Riabita’. attuate da Amadeo e dalla sua giovane famiglia. sono rese possibili dall’avvenuta e sostanziale capacità di rilettura del potenziale inespresso di architetture, paesi e paesaggi del n ostro Appenino meridionale.

La dependance del Casale che vi dedichiamo ospita fino a sei persone e si compone di: due camere da letto panoramiche gemelle e indipendenti tra loro, con tre posti letto (un matrimoniale e un singolo) ciascuna; ogni camera ha il proprio bagno completo di pertinenza;
a fianco alle camere c’è un cucinino e infine un piccolo portico e una porzione esclusiva di terrazza con un pergolato, tutto vista mare fino a Stromboli nelle limpide e belle giornate.

Sotto la terrazza c’è poi un orto sinergico coltivato secondo criteri di agricoltura naturale che vi dedichiamo e che durante il vostro soggiorno potrete utilizzare, cucinando voi stessi ortaggi e verdure di stagione tipiche del nostro territorio e a chilometro zero. Oppure potrete scegliere di unirvi a noi e assaggiare la nostra cucina mediterranea semplice ma intensa, nelle sere d’estate in terrazza o davanti al camino nei periodi freddi.
Il tavolo con la pergola vista mare
La porzione di casale dedicata agli ospiti

Le camere, come tutto il Casale, sono intonacate a bio-calce con tinte naturali in terra, traspiranti e anallergiche, così come gli infissi e i letti realizzati interamente in legno e quindi liberi da campi elettromagnetici.

Nei bagni, in cui l’acqua calda proviene esclusivamente da fonti di energia rinnovabile (il solare termico d’estate e il termo-camino a legna d’inverno), troverete i saponi artigianali che produciamo esclusivamente con materiali ecologici e di origine naturale, poiché abbiamo il primo impianto attivo in Cilento di fito-depurazione delle acque reflue.

L’acqua potabile, infine, è di fonte e per questo purissima e soprattutto non clorata.